Tag Archives: Sfottex

Sfottex – Demo (2020)

Questa recensione è solamente una ridicola scusa per ricordare Samu e ricordare a tuttx che la depressione è una merda! Stay safe, fuck depression and fuck society!

Mi ricordo di te, Samu. Non ci conoscevamo affatto bene ma ho questo ricordo di te che ti fermi davanti alla mia distro in occasione della taz in Corvetto del 12 luglio scorso dove hai suonato col tuo gruppo. Ricordo perfettamente che abbiamo scambiato due parole sulla scena hardcore, niente di più. Non posso capire il dolore che stan provando le persone che ti volevano bene, ma comprendo pienamente il dolore che ti ha divorato e ti ha portato a compiere questo gesto. La depressione è una fottuta merda, la società che stigmatizza e abbandona chi ne soffre è una merda, ogni altra parola sarebbe superflua. Ciao Samu, un mega abbraccio in mega ritardo.

Se oggi sono qui a parlarvi di questa prima demo degli Sfottex, in colpevole ritardo perchè si fa una fatica enorme in una situazione del genere a pensare alla musica, è perché, in accordo con i membri del gruppo, credo e crediamo sia un modo estremamente valido per tenere vivo il ricordo di Samu e per far si che un progetto a cui lui ha dato tanto si prenda l’attenzione che merita. Oltre che per tornare a sottolineare, con il cuore pieno di rabbia e tristezza, quanto cazzo la depressione sia una merda e quanto sia importante prendersi cura di chi abbiamo accanto in tutte le situazioni che attraversiamo. Anche e soprattutto nella nostra scena hardcore. Prendendo a prestito le parole di un amico: “Onore a tutti quelli che hanno combattuto questa guerra. Onore ai morti e ai vivi, che ancora combattono.”
Sembra assurdo mettersi a parlare di questa demo degli Sfottex date le circostanze in cui gli altri membri del gruppo si son trovati, perdendo un amico ancora prima che un compagno con cui condividere una band, un percorso e un’idea di musica. Ma se sono qui a sforzarmi di scrivere due righe su questa prima fatica in studio del gruppo è perchè il powerviolence/fastcore suonato dagli Sfottex merita al di là di tutto e questo merito è da attribuire anche all’apporto di Samu alla batteria. Nove tracce caratterizzate da un hardcore/pv veloce e furioso, un sound solido che tira dritto per la sua strada senza pietà e senza cedimenti, suonato con passione e attitudine, ma anche con quella vena scanzonata e ignorante che rende ancor più godibile e divertente la proposta dei nostri. Tra una traccia che manifesta il sincero e viscerale odio per la città di appartenenza del gruppo (CNmerda) e un’altra dal testo più politico in senso anarchico come “Falsa Sicurezza“, siamo davanti ad una demo che può contare su un ottimo bilanciamento tra la buona qualità della parte strumentale e la parte lirica che non manca di momenti davvero intensi e toccanti di tracce come “Mamma” e la conclusiva “Goccia“. In fin dei conti, dieci minuti scarsi di buonissimo fastcore/powerviolence (o meglio brutal speedcore, come lo chiamano loro) che, pur non inventando nulla, risulta estremamente godibile e che ha nell’intensità il suo più grande pregio. Lascio alle parole degli stessi Sfottex il difficile compito di concludere questa “recensione”, una delle più difficile dal punto di vista emotivo che mi sia mai ritrovato a scrivere:
“In certi momenti non sai bene cosa dire, non sai bene se sia reale o meno e non sai bene come comportarti a volte… ricevetti la chiamata ieri mattina di un mio amico che mi diede la brutta notizia, la prima cosa che pensai fu:”Sto coglione!”
E non nego che vorrei alzargli le mani per il gesto che si è sparato.
Ma questo è solo uno stupido modo per sdrammatizzare una situazione che non è nient’altro che tragica e orribile per questo vi lascio al messaggio preimpostato, non sappiamo se ci sarà un continuo alla storia degli Sfottex ma sicuramente non smetteremo mai di suonare, anzi, suoneremo più forte per chi non c’è più; Ci mancherai Sammy, sempre nei nostri feedback e nei nostri suoni per sempre.
Just a first demo published to commemorate our beloved friend and Bandmate who committed Suicide, our hearts are full of pain for the loss, and we want to show all our support and love to family and friends!
Thank’s guys love you all and stay safe keep friends close as long as you can!
And Fuck Depression and society!
Rest in Power Sammy! ❤
Lo abbiamo pubblicato per te zì, Tenetevi stretti sempre gli amici!”