666 – “Tieni il Tempo” – torna Max Pezzali in veste “New Wave of Black Metal Oi”

“Sono Max Pezzali con un teschio sul collo” così cantava in tutto il suo disagio mentale Metal Carter nel suo immortale capolavoro “Pagliaccio di Ghiaccio”. Oggi l’immagine evocata da questo verso potrebbe benissimo definire l’immaginario costruito dagli ormai noti (all’interno della scena punk-hardcore-oi italiana) 666 attraverso la loro proposta musicale, ossia una manciata di cover nostalgiche degli 883 rivisitate in chiave “New Wave of Black Metal Oi”, prendendo in prestito la definizione coniata dai Plakkaggio (che in fin dei conti sono gli stessi brutti ceffi che formano le fila dei 666, semplicemente in una versione “più squallida”). E’uscito pochi giorni fa questo videoclip dell’ultima cover targata 666, “Tieni il Tempo”; videoclip e sonorità che trasudano heavy metal old school nostalgico tanto quanto gli 883 e attitudine oi-hardcore di prima qualità. Godiamoci questo videoclip che ci ricorda ancora una volta, se ce lo fossimo dimenticati, che “in fin dei conti lo squallore siamo noi”. E a noi in fin dei conti piace così.

Oltre la musica, oltre il rumore, squallore sonoro!

Precedente A Denti Stretti Vol. 08: Back to the 90 (di Scaglie di Rumore) Successivo One Day in Fukushima - Demo (2015)