NOFU – Interruzione – Interrompere la condanna a morte nel nostro quieto vivere

Tornano i romani NOFU con il loro nuovo album “Interruzione” rilasciato nel maggio del 2017; tornano in grande stile con il videoclip della titletrack, una sfuriata di hardcore punk vecchia scuola italiana anni ’80 che non lascia scampo a nessuno. Il testo è un manifesto di rabbia, un monito alla rivolta, alla sovversione di questa realtà e del suo quieto vivere che ci incatena tutti e ci condanna a morte lenta. L’interruzione di questo marcio sistema e del suo apparente (mal)funzionamento come unica forma di opposizione e lotta possibile può avvenire solamente tramite il momento insurrezionale che apre ad infinite sperimentazioni di nuovi mondi. Aspettando di recensire per intero questo nuovo “Interruzione”, godiamoci suddetto videoclip dei NOFU. Bentornati.

“No, la necessità è di interrompere,
sotto l’orizzonte chiuso rimane l’insurrezione,
la frattura, la distruzione, come apertura del possibile,
l’interruzione della catastrofe, che è qui ed ora, il quieto vivere. ”

Precedente One Day in Fukushima - Demo (2015) Successivo Sumo & Affranti - Split (2011)